fbpx

I 5 errori più comuni nella tua dieta

Home | Alimentazione | I 5 errori più comuni nella tua dieta
I 5 errori più comuni nella tua dieta

I 5 errori più comuni nella tua dieta

I 5 errori più comuni nella tua dieta
Ti è capitato per caso di chiederti perché non riesci a perdere peso con la tua dieta? Accettiamo scommesse: probabilmente stai commettendo almeno uno di questi cinque errori.

1 – Cambi troppe diete
Abbiamo tutti quell’amica che prova sempre la dieta all’ultima moda, che sa sempre suggerirti cosa puoi e non puoi mangiare, che è sempre assolutamente convinta di aver finalmente scoperto la dieta perfetta.
Cambiare dieta di continuo, invece, crea scompiglio nel tuo corpo, causando squilibri nel tuo metabolismo. Il rischio è quello di accumulare immediatamente i chili perduti, nel momento in cui torni alle tue normali abitudini alimentari.

2 – Pensi troppo al fatto di essere sovrappeso
Potresti pensare che la dieta riguarda soltanto ciò che mangi, ma ci sono una serie di fattori mentali che contribuiscono in maniera importante al tuo successo. Ricerche recenti hanno dimostrato che se pensi di essere grassa, hai maggiori probabilità di ingrassare. Lo stress mentale causato dal pensare che sei sovrappeso rilascia infatti ormoni che possono portare ad un aumento dell’appetito e a una riduzione del metabolismo. Questo significa che per avere successo nella tua dieta, devi pensare in modo positivo.

3 – Stai mangiando zucchero senza saperlo
Lo zucchero può nascondersi ovunque, e non aspetta altro che di rovinare la tua dieta. Prendi lo yogurt, per esempio. Lo yogurt normale contiene circa 13 g di zucchero per 250 ml, con alcuni yogurt aromatizzati (sì, anche quelli apparentemente sani) si arriva all’equivalente di altri quattro cucchiaini di zucchero!
Senza che tu te ne renda conto, questi snack apparentemente sani potrebbero rovinare tutti i tuoi progressi dietetici. Molto meglio aggiungere semplicemente un cucchiaino di miele in un vasetto di yogurt bianco.

4 – Salti la colazione
Mangiare cibo ti fa ingrassare, quindi saltare i pasti dovrebbe aiutarti a perdere peso, giusto? No, sbagliato. I ricercatori dell’Imperial College di Londra hanno scoperto che la colazione è davvero il pasto più importante della giornata, e saltarla potrebbe effettivamente portare ad un aumento di peso.
Hanno scoperto che quando la colazione viene saltata all’inizio della giornata, il cervello è pronto a cercare cibi ad alto contenuto calorico per compensare il deficit energetico del corpo. Ecco perché le persone a dieta che saltano i pasti hanno maggiori probabilità di cedere a spuntini ipercalorici nel corso della giornata, determinando un aumento anziché una perdita di peso.

5 – Non ti alleni
Qualsiasi dieta miracolosa che promette livelli incredibili di perdita di peso senza alcun esercizio fisico, ti sta mentendo. L’allenamento è un aspetto chiave della perdita di peso: uno studio pubblicato sul Journal of Obesity ha scoperto che le donne di un focus group che si sono allenate e hanno seguito una dieta, hanno perso il 25% in più di peso rispetto alle donne che hanno seguito soltanto una dieta. E mentre i due terzi delle donne che hanno abbinato dieta ed esercizio fisico hanno raggiunto una perdita di peso pari a mediamente il 10% del loro peso corporeo, meno della metà delle donne che hanno seguito solo la dieta ha raggiunto questo obiettivo.

Leave a Reply

Your email address will not be published.